Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 arance vaniglia

E' una varietà bionda, completamente priva di semi e senza ombelico. La sua origine è legata ad una mutazione gemmaria della Vaniglia con semi, verificatasi nel territorio di Ribera e poi propagatasi in tutto il comprensorio con l'appellativo di "Vaniglia Apireno di Ribera".

E' probabilmente, fuori dai nostri confini, un'arancia poco conosciuta, ma di contro molto apprezzata per le sue proprietà particolarmente benefiche, poichè è unica per il suo modestissimo contenuto di acidi e zuccheri nonostante sia di sapore del tutto dolce.

Quindi molto indicata per i diabetici e per chi soffre di disturbi connessi alle varie forme di gastrite e all'intestino in genere.


 Le principali caratteristiche varietali sono così elencate:

  • La fruttificazione è piuttosto alternante.

  • La fioritura si protrae per un mese circa con inizio la prima decade di Aprile.

  • La produzione media è compresa tra 50-70 kg.

  • Il frutto ha forma sferica e pezzatura media, compresa tra g 190-230.

  • Lo spessore della buccia oscilla tra mm 5,6-6,0 e quello delle pellicole che avvolgono gli spicchi è estremamente ridotto.

  • Il succo ha un contenuto intorno al 44%.

  • L'acidità è alquanto bassa e compresa tra 0,07-0,15 %.

  • Il rapporto S.S./A  è tra 50-150

  Il periodo di raccolta ha inizio nella prima decade di Dicembre e si protrae per tutto il mese di Maggio, favorito dal consistente attaccamento peduncolare.

  Unica e molto pregiata nella sua specie, presenta un gusto  delicato  molto simile alla vaniglia; anche il flavour dominante è quello della vaniglia, mentre la persistenza del sapore e la croccantezza sono nella media.